Gli anticorpi neutralizzanti ostacolano l’unione tra il virus e la cellula ospite e pertanto sono in grado di prevenire l’infezione. Il metodo usato (CLIA) permette inoltre un dosaggio quantitativo e quindi la possibilità di seguire nel tempo la presenza e la quantità degli anticorpi.

Da gennaio 2021 il Laboratorio Pasteur effettua il test sierologico Covid-19 per la ricerca degli anticorpi IgG neutralizzanti diretti contro il sito RBD (Receptor Binding Domain) della proteina S di SARS-CoV-2.

Si tratta di un test altamente specifico che dosa gli anticorpi in grado di interferire con le prime fasi dell’infezione virale e quindi di impedire al virus di entrare nella cellula bersaglio.

Gli anticorpi neutralizzanti ostacolano l’unione tra il virus e la cellula ospite e pertanto sono in grado di prevenire l’infezione. Il loro dosaggio è fondamentale non solo per evidenziare l’avvenuto contatto con il virus ma anche per valutare l’efficacia della vaccinazione a cui sarà sottoposta la popolazione nel corso del 2021. Il metodo usato (CLIA) permette inoltre un dosaggio quantitativo e quindi la possibilità di seguire nel tempo la presenza e la quantità degli anticorpi.

Per questo test non è necessaria la prenotazione: i prelievi vengono effettuati tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 10:00.

L’esito è disponibile in 24 ore, anche on-line in formato elettronico.

Per ulteriori informazioni potete telefonare al 0171-631685.