La medicina sportiva è ormai cardine della prevenzione e della tutela della persona: la visita per l’idoneità sportiva, infatti, non solo è utile a controllare le nostre capacità fisiche e agonistiche, ma è spesso decisiva a fini diagnostici per la cura e la prevenzione di alcune patologie.

L’idoneità richiesta dalle società sportive può essere indirizzata all’attività agonistica o non agonistica; a livello di accertamenti specifici le visite sono accomunate dal controllo delle urine, la spirometria e l’elettrocardiogramma a riposo, la differenza invece consiste nell’elettrocardiogramma dopo sforzo che viene effettuato soltanto nell’ambito della visita agonistica.

Al Laboratorio Pasteur di Cuneo è possibile effettuare entrambe le tipologie di visita, sia agonistica che non agonistica, potendo contare su competenza e professionalità, con tempistiche e orari modulabili in base alle proprie esigenze.